a tu per tu con belzebù

 

domenica 19 agosto ore 21.00 – strigora 2018

 

Itinerante da paura! Se pensi che tutte le accuse dell’inquisizione nel processo alle streghe di Triora fossero fanfaluche, sei sulla strada sbagliata! In questo nuovo e intrigante spettacolo itinerante avrai la possibilità di passare una notte A TU PER TU CON BELZEBU! Scopri la sua malvagità e guarda come ha sedotto e incantato le donne di Triora… o forse…

Quest’anno la serata di Strigora vedrà in scena 24 attori impegnati in uno spettacolo itinerante in 7 postazioni. Il filo rosso che unisce le scene, dei veri e propri corti teatrali,  è un personaggio  che ha infestato la letteratura di ogni tempo:  Il diavolo, Lucifero, Belzebù. Colui che si diceva muovesse le streghe. Colui che le streghe, secondo tradizione, veneravano e servivano ciecamente. E se il Diavolo si celasse invece dove meno lo attendiamo? Nelle scene, che spaziano dal genere comico, al dramma, all’ironia pungente, adatte a un pubblico di ogni età, scopriremo alcuni dei personaggi che hanno ruotato e ruotano intorno alla figura della strega e che hanno spesso animato i tanto discussi processi. Ma dove sta il Diavolo? La scommessa in ogni scena è scoprire se il Diavolo è davvero colui che si presenta come tale. O forse ha una faccia nascosta? Tocca a voi scoprirlo. Buona caccia!

Lo spettacolo inizierà alle ore 21. Il pubblico potrà seguire 5 percorsi consigliati partendo a scelta da uno dei luoghi segnalati, in questo modo si potrà godere di tutte le postazioni.
 
quadri e attori
 

Il salotto di Lucifero – Massimiliano Antonelli

Incanti d’amore – Vittorio Falchi, Cristina Lelio, Alessandra Pavone

Il processo – Andrea Alchieri, Nicoletta Cino, Roberto Ferrato, Marta Giuffra, Mauro Lanteri, Giulia Peano

Visioni Stregate – Consuelo Benedetti, Michela Biazzo, Alessandra di Bonaventura, Silvia Nappini, Sabrina Ivana Poggi, Anna Vigliarolo

Compromessi – Andrea Bellanova, Ambra Ghiglione, Micaela Rosignoli

L’odore dei soldi – Ivo Mela

Patto col Diavolo – Fiorenza Biga, Mara de Nittis, Cristiana Dulbecco, Martina Karoff

 

testo e regia di Giorgia Brusco