stagione comica calvino salvini

 

Il Banchéro è lieto di partecipare a questa iniziativa cui siamo stati chiamati da Eugenio Ripepi, con il quale collaboriamo da anni, per mettere insieme il puzzle del suo progetto. La nostra mission è quella di diffondere cultura nel nostro territorio: la rassegna Calvino-Salvini va in questa direzione e conferma la nostra vocazione.

 

Cinque spettacoli con attori di altissimo livello

 

Antonio OrnanoProve di Stand Up – 19 aprile ore 21.00 – Spazio Calvino, Imperia

Andrea Di MarcoDimarcheide – 27 aprile ore 21.00 – Spazio Calvino, Imperia

Ruggero de i TimidiShow – 4 e 5 maggio ore 21.00 – 6 maggio ore 17.00 – Teatro Salvini, Pieve di Teco

Enrique BalbontinLavorare meno, lavorare tu – 13 maggio ore 21.00 – Teatro Salvini, Pieve di Teco

Giorgia Brusco, Eugenio Ripepi, Zoe NochiBugiardi si nasce – 18 maggio ore 21.00 – Spazio Calvino, Imperia

Direzione Artistica di Eugenio Ripepi e Matteo Monforte.

Si tratta di una proposta interessante, particolare e di altissima qualità per la valenza artistica, culturale e turistica. E’ molto importante la sinergia tra realtà diverse, il Comune di Imperia, il Comune di Pieve di Teco, l’Istituto Tecnico ITT,  la Provincia, e ovviamente il Banchéro, oltre ai numerosi sponsor e finanziatori privati.

 

È NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

ingresso 15 euro

prenotazioni al n° 328 3043741

 

 

Antonio OrnanoProve di Stand Up – 19 aprile ore 21.00 – Spazio Calvino, Imperia

 

Antonio Ornano nasce a La Spezia il 9 settembre del 1972. 
Fin da giovane coltiva la passione del teatro, frequenta il laboratorio di un piccolo teatro di ricerca ed entra a far parte della compagnia. Frequenta il laboratorio Zelig di Genova, dove incontra autori e comici che ingenuamente lo sostengono nei suoi personaggi: Space Cacace, il caustico muratore di Renzo Piano, Franco Prunes, uno spietato life coach, esperto in tecniche di seduzione e di gestione del personale, Ignazio, figlio unico oppresso dalla mamma e ossessionato dalla chirurgia estetica e il Prof. Tommaselli, poi Prof. Ornano, biologo naturalista che tanto disprezza gli animali domestici quanto adora le prede feroci.

 

Andrea Di MarcoDimarcheide – 27 aprile ore 21.00 – Spazio Calvino, Imperia

Andrea di Marco, comico, musicista, autore, attore, volto di Zelig, Zelig1 e Zelig off, inizia la sua carriera artistica con il gruppo comico-musicale dei Cavalli Marci, capitanati da Claudio Rufus Nocera. Partecipa con loro come attore-musicista a programmi come “Ciro il figlio di Target”, “Serenate” di Fabio Fazio e “Palcoscenico”. Ha fatto parte del cast fisso di “Bulldozer” edizioni 2003-2004 e 2005, presentati da Enrico Bertolino e Federica Panicucci. Nel 2007 -2008 fa parte del cast di “Quelli che il calcio e…”, condotto da Simona Ventura, di “Zelig off 2008” e, insieme al gruppo dei Bermuda Circus, è la colonna sonora comica di “Mai dire Martedì” con la Gialappa’s band e il mago Forrest. Nel 2011 collabora con STRISCIA LA NOTIZIA in qualità di autore.  Dal 2012 è capocomico de LE SPIGOLE, laboratorio comico diretto da Graziano Cutrona.   Nel 2014 ha fondato insieme ad altri comici genovesi (Maurizio Lastrico, Antonio Ornano, i Soggetti Smarriti, Gabri Gabra ecc) il gruppo dei Bruciabaracche, campioni di incasso nelle serate di comicità genovesi. Nello stesso anno partecipa alla riedizione del progetto Cavalli Marci. Dal 2015 produce, in collaborazione con “il terzo segreto di satira”, una serie di video dal titolo ‘Ndrangheta, che spopolano sul web diventando subito fenomeni virali, ora visibili sulla piattaforma WEB Niente.TV; da solo interpreta le sue lezioni di Genovese e il Movimento Estremista Ligure, ormai fenomeni di culto sul web. Dal 2016 fa parte del cast di Colorado Cafè.